Cultivo de Cannabis

Dinafem Seeds compie 15 anni nel 2020

  • Dinafem Seeds è nata come banca di semi 15 anni fa, quindi nel 2020 questa società festeggia il suo anniversario.
  • In occasione del nostro compleanno, abbiamo preparato una serie di articoli in cui vi raccontiamo la nostra storia come non l’avevamo mai fatto. Non solo la traiettoria di Dinafem Seeds come la conoscete oggi, ma anche le origini del marchio, che risalgono a oltre un decennio prima della formazione della banca. 
  • Nel 2020 presenteremo non solo le pietre miliari di Dinafem Seeds come banca di genetiche, ma anche le persone dietro al marchio.
Cultivo de Cannabis

Nel 2020 Dinafem Seeds compie 15 anni. Dinafem Seeds è stata creata nel 2005 come banca di semi. È stato allora che ha lanciato il suo primo catalogo di varietà di marijuana, che comprendeva le prime varietà femminizzate di questa società tra cui Power Kush. Nel contesto attuale della cannabis un piccolo catalogo di semi femminizzati può sembrare una cosa da poco, ma nel 2005 quella di Dinafem era la prima proposta femminizzata germinata in Spagna. Perché in questi ultimi 15 anni la scena nazionale e mondiale della cannabis è cambiata molto.

Per questo era difficile pensare, nel 2005, che nel 2020 Dinafem avrebbe avuto il proprio laboratorio dove analizzare i cannabinoidi e i terpeni delle sue genetiche. Era impensabile supporre che una varietà di cannabis senza THC e non psicoattiva sarebbe stata un successo. E non era nemmeno facile prevedere che nel 2020 avrebbe avuto non solo un ampio catalogo di femminizzate, ma anche un'offerta completa di semi autofiorenti, varietà ricche di CBD e genetiche a fioritura rapida.

Ma anche se Dinafem Seeds esiste dal 2005, le origini della banca di semi risalgono a più di un decennio prima. Finora abbiamo sempre raccontato la nostra storia dal momento in cui vi abbiamo offerto il primo seme, ma i "genitori" di questa banca coltivavano la cannabis, facevano ricerche sulla pianta e lavoravano allo sviluppo di varietà femminizzate già molti anni prima. In occasione del 15° anniversario di questa società, vi racconteremo tutti i dettagli di com'è nato questo progetto e vi presenteremo tutte le persone che hanno partecipato attivamente alla creazione di questa banca di semi.

Storia di Dinafem Seeds

  • Dalla fine degli anni '80 fino al 2005: I fondatori di Dinafem Seeds imparano dall'autocoltivazione. 
  • 2002: Periodo di ricerca tecnica e avvio della parte operativa.
  • 2003: Lancio dei primi semi femminizzati.
  • 2005: Nasce formalmente Dinafem Seeds come la prima azienda professionale che si occupa della commercializzazione di semi femminizzati in Spagna. Viene lanciata la genetica Moby Dick, che diventa rapidamente una varietà molto rappresentativa per Dinafem.
  • 2009: Viene lanciata la linea di semi autofiorenti.
  • 2010: Moby Dick viene nominata dai lettori di Soft Secrets "Ragazza dell'anno 2010", diventando la prima varietà non olandese a ottenere questo riconoscimento.
  • 2011-2014: Vengono aggiunte al catalogo nuove genetiche californiane come OG Kush, Bubba Kush, Dinachem o Purple Afghan Kush.
  • 2015: Vengono lanciate le prime varietà ricche di CBD (Critical Mass CBD, Shark Shock CBD e Moby Dick CBD)
  • 2016: Lancio del primo catalogo completo di varietà ricche di CBD, il più ampio del mercato.
  • 2017: Viene lanciata Dinamed CBD, la prima varietà non psicoattiva di Dinafem Seeds, con il 15% di CBD e l'1% di THC, e Hightimes include Remo Chemo nella Top Ten dell'anno.
01/01/2020

Commenti dei nostri lettori

Non ci sono commenti ancora. Vuoi essere il primo?

Lascia un commento!

Contatto

x
Contattaci