Semi CBD

Bubba Kush CBD

Dinafem

La regina Indica, ora arricchita con le proprietà del CBD

Bubba Kush CBD è un seme di cannabis femminizzato di Dinafem Seeds che combina le qualità tradizionali di Bubba Kush con i vantaggi medicinali del cannabidiolo. Se Bubba Kush è la regina Indica per eccellenza (bella, compatta e narcotica), questa genetica mantiene intatta la sua bellezza e il suo sapore ma con una potenza minore. E se ti stai domandando come mai volevamo… Leggi tutto >
  • Indica: 70%

    Sativa: 30%

  • THC: 8%

    CBD: 10%

  • Outdoor:

    • 900 g/pianta

    • 2,5 m

    • Metà ottobre

  • Indoor:

    • 450 g/m2

    • 55-60 giorni

  • Bubba Kush Pre’98
  • x
  • CBD

Ideale per: Gli amanti di Bubba Kush che cercano un effetto equilibrato.

Bubba Kush CBD è un seme di cannabis femminizzato di Dinafem Seeds che combina le qualità tradizionali di Bubba Kush con i vantaggi medicinali del cannabidiolo. Se Bubba Kush è la regina Indica per eccellenza (bella, compatta e narcotica), questa genetica mantiene intatta la sua bellezza e il suo sapore ma con una potenza minore. E se ti stai domandando come mai volevamo ridurre l'effetto sedativo della versione originale, ecco la risposta: perché mentre quel sapore unico di spezie e di caffè che rimane in bocca all'infinito è sempre il benvenuto, a volte si cercano sensazioni un po' meno intense. Ebbene, grazie alle nostre tecniche di breeding, Bubba Kush CBD ha reso ciò possibile.

Morfologia

Bubba Kush CBD è una pianta di dimensioni medie e relativamente aperta, ma, innanzitutto, è un fiore bello e affascinante adatto ai piccoli spazi che cresce emanando magia con le sue ipnotiche tonalità nere e viola. Per quanto riguarda la struttura, non bisogna pensare a Bubba Kush; nonostante sua madre sia Pre´98 Bubba Kush, questa genetica proviene dall’incrocio con un clone di élite di CBD, il quale conferisce tratti Sativa alla morfologia. Così, pur avendo foglie larghe e dentate, la sua struttura è piuttosto aperta, cioè diversa dalla tipica Indica chiusa e piena di foglie. Si tratta dunque di una pianta aerata che si allunga molto, soprattutto orizzontalmente, e data la sua eccezionale bellezza ornamentale, è una varietà ideale da coltivare a casa. Perché al di là del raccolto, la sua sola presenza rappresenta un valore aggiunto: il contrasto del colore scuro delle foglie con la luce che emanano i tricomi le conferisce un’aura misteriosa che attira tutti gli sguardi.

Produzione

Bubba Kush CBD offre un raccolto molto abbondante, rivelandosi un’ottima produttrice in termini di quantità ma anche di qualità dei fiori, cime compatte a forma di calice e cariche di tricomi. E non farti ingannare dalla quantità di resina, perché in questo caso, grazie al suo rapporto di THC:CBD di 1:1, il fatto che non ne produca molta non si traduce in un effetto troppo potente.

Aroma e sapore

Bubba Kush CBD è una varietà dalle proprietà organolettiche uniche a tutti i livelli, con un inconfondibile sapore esotico di spezie e di caffè integrato con note di terra, frutta dolce e Kush difficili da dimenticare.

Effetto

Ecco uno dei principali punti di forza della varietà, la quale è in grado di provocare un rilassamento degno di plauso. In questo caso, l’effetto narcotico del THC, che lenisce i dolori muscolari, è integrato dalle proprietà antiinfiammatorie del CBD, trasformando Bubba Kush CBD in una varietà idonea per rilassarsi. Ma la presenza del cannabidiolo non si percepisce solo nelle proprietà medicinali (anticonvulsive, antiinfiammatorie) della genetica, ma anche nel suo effetto più equilibrato. Dato che questo cannabinoide agisce come antagonista del THC (principio attivo psicoattivo), la sensazione è meno cerebrale e più gestibile rispetto a quella delle varietà prive di cannabidiolo. Ecco perché è l’alleata perfetta per allentare le tensioni sia fisiche che mentali.

Coltivazione

Bubba Kush CBD è una pianta di marijuana molto poco impegnativa dal punto di vista della coltivazione, dunque è adatta sia agli esperti che ai neofiti. Il clone di élite di CBD che fa parte dell’incrocio della varietà le conferisce più forza rispetto alla Bubba Kush originale, rendendola più resistente e, d’altro canto, la morfologia Sativa del clone si traduce in una struttura più aperta e, pertanto, anche più facile da coltivare. Così, contrariamente a quanto accadeva con Bubba Kush, non ci sarà bisogno di potare le foglie per agevolare la penetrazione di luce e aria verso la parte centrale della pianta. In ogni caso, è importante monitorare la crescita per accertarsi che i tratti del fenotipo in questione non tendano più verso Bubba Kush piuttosto che al clone CBD, nel cui caso occorrerà eliminare le foglie che ostacolino la corretta illuminazione e ventilazione della pianta. Relativamente al periodo di fioritura, non durerà più di 55-60 giorni.  

Caratteristiche dei semi di
cannabis Bubba Kush CBD

SessoCBD-Femminizzata
Genotipo70% Indica / 30% Sativa
IncrocioBubba Kush Pre’98 x CBD
Fioritura indoor55-60 giorni
Produzione indoor450 g/m2
Raccolta outdoorMetà ottobre
Produzione outdoor900 g/pianta
Altezza outdoor2,5 m
THC*8%
CBD*10%
Rapporto THC/CBD1:1

*Il contenuto di cannabinoidi (THC, CBD…) può variare a causa di fattori esterni quali il substrato, l’esperienza del coltivatore, la tecnica di coltivazione (SOG, SCROG…), le condizioni ambientali o la variazione genetica.

Cosa dicono i nostri clienti?

9 commenti
5 su 5 (basato su 9 valutazioni utenti)

Leggi i commenti dei clienti su Bubba Kush CBD in un'altra lingua: