Semi CBD

Industrial Plant Autoflowering CBD

Dinafem

Stabilità, produzione ed effetto leggero

Industrial Plant Auto CBD è un seme di cannabis che garantisce altissimi livelli di stabilità e raccolti di proporzioni industriali in soli 70 giorni e con tutti i vantaggi del CBD. Frutto dell’unione tra una Industrial Plant Auto e una Pure CBD, Industrial Plant Auto CBD è una delle prime varietà autofiorenti ricche di cannabidiolo che è stata creata… Leggi tutto >
  • Indica: 30%

    Sativa: 20%

    Ruderalis: 50%

  • THC: 5%

    CBD: 10%

  • Outdoor:

    • 25-100 g/pianta

    • 1,2 m

    • Aprile / Ottobre

  • Indoor:

    • 300-500 g/m2

    • 70 giorni

  • Industrial Plant Auto
  • x
  • CBD Auto

Ideale per: Coltivatori con fini commerciali che vogliono aprire nuovi mercati nell’ambito del CBD.

Industrial Plant Auto CBD è un seme di cannabis che garantisce altissimi livelli di stabilità e raccolti di proporzioni industriali in soli 70 giorni e con tutti i vantaggi del CBD. Frutto dell'unione tra una Industrial Plant Auto e una Pure CBD, Industrial Plant Auto CBD è una delle prime varietà autofiorenti ricche di cannabidiolo che è stata creata dal team di breeders di Dinafem Seeds e, in quanto tale, ha tracciato la strada da seguire per quanto riguarda gli altissimi standard di qualità. Non a caso, ha ricevuto il 2º premio nella categoria Autofiorenti alla High Life Cup Olanda 2016. Il cocktail si completa con un delizioso e intenso sapore di Haze e limone con sfumature di frutta dolce e Skunk.

Morfologia

Industrial Plant Auto CBD è una pianta di dimensioni medie che si caratterizza per l’accumulo di fiori nella parte superiore e per le sue numerose ramificazioni laterali, che sono in grado di tenere un’ottima quantità di cime compatte e ricoperte di resina. Di particolare rilievo sono i suoi altissimi livelli di stabilità, che si traducono in individui estremamente omogenei.

Produzione

Industrial Plant Autoflowering CBD onora il suo nome e il suo lignaggio con la sua smisurata produzione di cime di cannabis, generando raccolti industriali molto omogenei e con un alto contenuto di CBD in pochissimo tempo.  

Aroma e sapore

Industrial Plant Autoflowering CBD ha un delizioso sapore di Haze e limone intenso con sentori di frutta dolce, Skunk, agrumi e spezie.

Effetto

Grazie al suo rapporto di THC:CBD di 1:2, la potenza di Industrial Plant Auto CBD è piuttosto moderata. Si tratta inoltre di una pianta che presenta un ottimo equilibrio Indica/Sativa, il che si traduce in un effetto che combina rilassamento fisico e attività cerebrale nella giusta misura.  

 


 

Coltivazione

La grande stabilità di Industrial Plant Autoflowering CBD porta allo sviluppo di esemplari assai omogenei che crescono come piante virtualmente cloni, rendendo la varietà particolarmente adatta per le coltivazioni SOG (Sea of Green). Se, ad esempio, in uno spazio di coltivazione ad alta densità è possibile coltivare fino a 36 piante per metro quadrato (25, 30 o 36 piante suddivise in file e colonne di 5×5, 5×6 o 6×6 rispettivamente), con solo 16 piante di Industrial Planta Auto CBD, i risultati sarebbero ancora migliori in termini di resa.

Trattandosi di una pianta autofiorente, si consiglia l’aggiunta di un terzo di fibra di cocco al substrato in modo che le radici possano metabolizzare i nutrienti correttamente. Un altro fattore da considerare per poter trarre il meglio da questa superproduttrice è il vaso, la cui capacità dovrebbe essere compresa tra i 10 e i 15 litri. Relativamente all’irrigazione, è importante procedere regolarmente ma in piccole quantità in modo da non soffocare le radici. Quindi, niente vasi allagati!

Caratteristiche dei semi di
cannabis Industrial Plant Autoflowering CBD

SessoCBD-Auto
Genotipo30% Indica / 20% Sativa / 50% Ruderalis
IncrocioIndustrial Plant Auto x CBD Auto
Ciclo completo di vita70 giorni
Produzione indoor300-500 g/m2
Raccolta outdoorAprile / Ottobre
Produzione outdoor25-100 g/pianta
Altezza outdoor1,2 m
THC*5%
CBD*10%
Rapporto THC/CBD1:2

*Il contenuto di cannabinoidi (THC, CBD…) può variare a causa di fattori esterni quali il substrato, l’esperienza del coltivatore, la tecnica di coltivazione (SOG, SCROG…), le condizioni ambientali o la variazione genetica.

Cosa dicono i nostri clienti?

27 commenti
4,96 su 5 (basato su 27 valutazioni utenti)

Tutti i commenti su Industrial Plant Autoflowering CBD:

  1. Ottima varietà per conciliare il sonno

    5 su 5
    Acquistai i semi diversi mesi fa, ricercando una varietà non troppo pesante, capace di far godere gli effetti della Cannabis senza il rischio di paranoie, ansie e brutte esperienze in generale. E' perfetta! E l'effetto è ciò che si definisce sereno, rilassante e conciliante per il sonno!
  2. Eccellente!

    5 su 5
    È una varietà automatica che ho trovato molto semplice da produrre.Il risultato è stato sopra le aspettative e l'effetto è esattamente quello che cercavo.Attenua moltissimo gli effetti della chemio. Niente di fantascientifico, ma il risultato è ottimo. La fame è tornata, così come la nausea è molto ridotta, consentendo un ricorso agli antiemetici solo in situazioni davvero difficili.L'ho trovata efficace anche verso il dolore. Specialmente quello di tipo crampiforme. Per quello cronico ... quello che non ti molla mai, per intenderci, è meno efficace, ma mi ha comunque permesso di ridurre il dosaggio degli antidolorifici maggiori (di cui purtroppo non posso ancora fare a meno).Ovviamente l'importante è l'effetto, ma anche il sapore vuole la sua e non è affatto male.È dolce e piacevole da vaporizzare. L'effetto è molto moderato. Non si perde mai il controllo e, dopo 2/3 ore, si attenua fino a sparire.Più prolungato invece l'effetto fisico sui crampi. Con una vaporizzazione a metà mattina, non avverto crampi fini alla sera.Aiuta ad addormentarsi permettendo un sonno continuo fino al mattino.Non ho avvertito alcun postumo negativo rispetto al suo utilizzo. Sale gradualmente senza mai essere violenta.È l'ideale per chi non cerca solamente la forza o non è abituato a strain molto forti. In questo caso, anche chi non è abituato, può gustarne gli effetti senza problemi di alcun tipo.L'uso (almeno in parte) è sotto controllo medico e il terapista del dolore "consiglia" i dosaggi in base alle mie sensazioni.Non si può generalizzare l'effetto sul dolore oncologico o sugli effetti collaterali della chemio, tuttavia questo potrebbe essere uno strani da provare, nel caso foste in difficoltà con queste terapie.Personalmente la consiglio
  3. FANTASTICA

    5 su 5
    Questa pianta e' un miracolo della natura !!! This plant is a nature's miracle !!! Deze plant is een natuur wonder !!! GRAZIE - THANK YOU - BEDANKT DINAFEM
Scrivi la tua opinione

Leggi i commenti dei clienti su Industrial Plant Autoflowering CBD in un'altra lingua: