Semi CBD

White Widow Autoflowering CBD

Dinafem

La vedova più popolare, ora in versione autofiorente e ricca di CBD

White Widow Autoflowering CBD è un seme di cannabis autofiorente femminizzato di Dinafem Seed ad alto contenuto di CBD che nasce dall’incrocio tra White Widow XXL Autoflowering e una Auto CBD. Il suo valore risiede nel fatto che mantiene le caratteristiche originali di sua madre per quanto riguarda l’altezza, la produttività, l’aroma e il sapore ma con un… Leggi tutto >
  • Indica: 35%

    Sativa: 15%

    Ruderalis: 50%

  • THC: 5%

    CBD: 10%

  • Outdoor:

    • 60-170 g/pianta

    • 0,6-1,5 m

    • Inizio aprile / Fine ottobre

  • Indoor:

    • 400-450 g/m2

    • 75 giorni

  • White Widow XXL Auto
  • x
  • Auto CBD

Scegli pack e quantità

Ideale per: I coltivatori che hanno poco spazio a disposizione e non reggono bene il THC.

White Widow Autoflowering CBD è un seme di cannabis autofiorente femminizzato di Dinafem Seed ad alto contenuto di CBD che nasce dall'incrocio tra White Widow XXL Autoflowering e una Auto CBD. Il suo valore risiede nel fatto che mantiene le caratteristiche originali di sua madre per quanto riguarda l'altezza, la produttività, l'aroma e il sapore ma con un effetto leggero ed equilibrato attenuato dalla presenza del CBD che rende il seme accessibile a ogni utente, anche a quelli non abituati agli effetti potenti, che potranno godersi le sue qualità mitiche senza il timore di vivere una brutta esperienza.

Morfologia

White Widow Autoflowering CBD è una pianta di marijuana compatta molto simile alla White Widow femminizzata. Proprio come la sua antenata, ha la tendenza ad allungarsi, particolarmente verso i lati. Presenta foglie larghe e carnose di colore verde scuro con internodi coti.

Produzione

Come le sue sorelle, White Widow Autoflowering CBD produce una grande quantità di cime dense e compatte ricoperte di resina di ottima qualità.

Aroma e sapore

Da buona White Widow, questa varietà ha un delizioso sapore agrodolce con note floreali e agrumate.

Effetto

Nonostante la White Widow classica si distingua per il suo altissimo contenuto di THC e dunque anche per un effetto estremamente potente, questa nuova versione è ideale per coloro che cercano varietà di cannabis leggere e compatibili con la vita quotidiana. Così, White Widow Autoflowering CBD e il suo effetto più fisico che mentale sono quanto serve per rilassarsi dopo una lunga giornata di lavoro.

Coltivazione

White Widow Autoflowering CBD rappresenta un’ottima scelta per le coltivazioni indoor in spazi ridotti così come per le coltivazioni outdoor che richiedono discrezione. Da buona autofiorente, si tratta di una pianta facile da coltivare che gradisce i climi secchi, caldi e soleggiati. È pronta per il raccolto in 75 giorni.

Caratteristiche dei semi di
cannabis White Widow Autoflowering CBD

SessoCBD-Auto
Genotipo35% Indica / 15% Sativa / 50% Ruderalis
IncrocioWhite Widow XXL Auto x Auto CBD
Ciclo completo di vita75 giorni
Produzione indoor400-450 g/m2
Raccolta outdoorInizio aprile / Fine ottobre
Produzione outdoor60-170 g/pianta
Altezza outdoor0,6-1,5 m
THC*5%
CBD*10%
Rapporto THC/CBD1:2

*Il contenuto di cannabinoidi (THC, CBD…) può variare a causa di fattori esterni quali il substrato, l’esperienza del coltivatore, la tecnica di coltivazione (SOG, SCROG…), le condizioni ambientali o la variazione genetica.

Cosa dicono i nostri clienti?

9 commenti
5 su 5 (basato su 9 valutazioni utenti)

Leggi i commenti dei clienti su White Widow Autoflowering CBD in un'altra lingua: