Quando la qualità del prodotto finale parla da sé

Blue Kush è un seme di marijuana femminizzato che stimolerà i tuoi sensi e ti inonderà di buone vibrazioni. A Dinafem Seeds eravamo in vena di lavorare con due icona dell’altezza di Blueberry e OG Kush, due genetiche molto diverse e dalla forte personalità ma che hanno combaciato alla perfezione. Tramite questo seme, volevamo offrire ai fan di questi due ceppe… Leggi tutto >
  • Indica: 45%

    Sativa: 55%

  • THC: Medio-alto

    CBD: Basso

  • Outdoor:

    • 600-800 g/pianta

    • 1,5 m

    • Inizio ottobre / Metà ottobre

  • Indoor:

    • 500 g/m2

    • 60 giorni

  • Blueberry
  • x
  • OG Kush
Vedi tutte le caratteristiche >

Ideale per: Coloro che sanno apprezzare un aroma piacevole, un buon sapore e un effetto equilibrato.

Blue Kush è un seme di marijuana femminizzato che stimolerà i tuoi sensi e ti inonderà di buone vibrazioni. A Dinafem Seeds eravamo in vena di lavorare con due icona dell'altezza di Blueberry e OG Kush, due genetiche molto diverse e dalla forte personalità ma che hanno combaciato alla perfezione. Tramite questo seme, volevamo offrire ai fan di questi due ceppe la possibilità di integrare la loro collezione con un gioiello sofisticato e complesso che dimostra un ottimo equilibrio complessivo e che non crea alcun problema durante la coltivazione. Insomma, una di quelle meraviglie che vanno assolutamente provate.

Morfologia

Blue Kush sviluppa piante di marijuana robuste e resistenti, dal portamento colorito ed elegante e adatte sia alla coltivazione indoor che outdoor. La loro struttura è composta da foglie non particolarmente grandi e da internodi piuttosto stretti, ed è completata da numerose cime dense e allungate distribuite in modo uniforme. Durante la fioritura poi lo spettacolo è garantito. Nello spirito della famiglia Blue e se le condizioni climatiche sono propizie (temperature fredde di notte con uno sbalzo di almeno 10 ºC rispetto al giorno) un’esplosione di tonalità viola e lavanda diventerà protagonista.

Produzione

Le rese di Blue Kush sono del tutto soddisfacenti: è in grado di produrre fino a 500 g/m2 all’interno e 800 g/pianta all’esterno. Ai primi/metà di ottobre, quando la pianta è pronta per il raccolto, il coltivatore prende veramente coscienza della qualità del prodotto che ha tra le mani: cime grosse e compatte ricoperte di resina aromatica. Una vera prelibatezza! Proprio come con tutte le varietà della famiglia Blue, l’erba ottenuta è una squisitezza degna di ogni elogio.

Aroma e sapore

Blue Kush presenta una gamma di qualità organolettiche estremamente interessanti. Basta avvicinarsi un po’ per capire quanto il suo aroma sia ricco, fresco e raffinato: limone, pino e frutti di bosco sono il risultato di una sottile miscela aromatica di Blueberry e OG Kush. Un regalo per i sensi che convince perfino gli amanti più esperti dei sapori intensi e complessi della marijuana.

Effetto

Blue Kush provoca un effetto potente ma equilibrato e rilassante al contempo, motivato dal suo contenuto di THC del 20% e da un genotipo molto ben proporzionato (55% Sativa e 45% Indica), il quale ti porterà in uno stato di serenità ideale per godere di un meritato riposo. La sensazione è quella di una leggera e duratura stimolazione cerebrale accompagnata da un gradevole senso di rilassamento corporale. Cercavi una botta potente e prolungata? Eccola qua!

Coltivazione

Blue Kush è una varietà di marijuana poco impegnativa e molto adattabile che si fa coltivare in tutta tranquillità, in parte grazie al suo grande vigore e alla sua capacità di resistenza ai problemi di umidità, di grande aiuto soprattutto ai coltivatori inesperti.  Infatti, un’annaffiatura e un’alimentazione standard è quanto basta per ottenere una risposta positiva. All’interno, i resultati sono eccezionali, tollerando tutta una serie di tecniche di coltivazione, tra cui l’idroponica e i metodi SCROG e SOG.

 Si tratta di una pianta di marijuana che si sente molto a suo agio nei climi caldi, secchi e temperati e, va da sé, anche in serra. All’esterno è pronta per il raccolto verso i primi/metà ottobre, mentre all’interno impiega circa 60 giorni, un periodo di fioritura piuttosto breve che costituisce un ulteriore vantaggio.

Caratteristiche dei semi di
cannabis Blue Kush

SessoFemminizzata
Genotipo45% Indica / 55% Sativa
IncrocioBlueberry x OG Kush
Fioritura indoor60 giorni
Produzione indoor500 g/m2
Raccolta outdoorInizio ottobre / Metà ottobre
Produzione outdoor600-800 g/pianta
Altezza outdoor1,5 m
THCMedio-alto
CBDBasso
Rapporto THC/CBD125:1

Cosa dicono i nostri clienti?

26 commenti
5 su 5 (basato su 26 valutazioni utenti)

Tutti i commenti su Blue Kush:

  1. Una pianta come poche

    5 su 5
    Sin dalla velocissima germinazione si è vista la determinazione nel crescere di questo strain. La mia è stata una coltivazione difficile ma la blue kush ha dimostrato un'ottima resistenza agli errori di un principiante come me. Non ha sofferto minimante lo stress che le ho causato con il metodo di coltivazione ScrOG ed ha continuato a crescere senza sosta. Una fioritura come poche altre, l'odore dei fiori prometteva già tanto ed il colore blu-viola che ha assunto a fine fioritura era spettacolare. Fumandola col vaporizzatore ha sprigionato una serie di aromi unici che non avevo mai sentito in altri strain; i polmoni si riempioni delle tipiche sfumature kush legnose e con sorpresa toni agrumati. Un high permanente nel tempo e l'effetto antidolorifico sono stupendi. La consiglio ai principianti ma anche agli esperti perchè potrebbe rivelarsi una grande sorpresa. Divertentissimo l'utilizzo di tecniche LST con questo strain.
Scrivi la tua opinione

Leggi i commenti dei clienti su Blue Kush in un'altra lingua: